Festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie, celeste protettrice degli acquavivesi emigrati

0
1149

Acquaviva Platani, domenica 5 agosto si sono svolti i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie, celeste protettrice degli acquavivesi emigrati all’estero.
Si tratta di un momento di fervida preghiera per l’intera comunità dei fedeli che vive in maniera intensa il ricco programma religioso e porta all’abbraccio corale con la Madre Celeste, ci spiega l’arciprete don Rosario Castiglione.
Tantissimi, infatti, sono gli emigrati che fanno ritorno al paese natio per trascorrere le vacanze estive e per partecipare con grande devozione alla solenne processione del simulacro della Madonna lungo le vie cittadine.
Per la massiccia presenza degli emigrati la Santa Messa della domenica mattina è stata celebrata, presso la Chiesa Madre, anche in lingua francese ed inglese grazie alla presenza di padre Alfonso Picone, missionario a New York, e padre Calogero Panepinto, Rettore del Seminario di Caltanissetta. Presenti alla funzioni religiose domenicali anche i parroci Liborio Franzù e Maurizio Vullo.
Quest’anno, in via eccezionale, a causa dell’inagibilità dell’antica chiesetta di campagna in cui la statua della Vergine Maria trova abitualmente collocazione, la processione ha preso avvio dal Centro Socio Culturale, ubicato nella stessa contrada di campagna, dove il simulacro è stato temporaneamente situato.
Ricco è anche il programma di eventi collaterali a firma del sindaco Salvatore Caruso, dell’assessore allo sport, turismo e spettacolo Massimo Castellana, e della presidente della Pro Loco Crocetta Federico che, come ogni anno, attira numerosi visitatori nel piccolo comune nisseno.
Salvatore Caruso al microfono di Enza Di Vita

Acquaviva Platani, festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie, il Maestro Vito Di Grigoli e e Vincenzo Mirabile, presidente “Harmoniae”, al microfono di Enza Di Vita.

 

Enza Di Vita, Salvatore Caruso, sindaco Acquaviva Platani, Madonna delle Grazie, don Rosario Castiglione, padre Alfonso Picone, missionario New York, padre Calogero Panepinto, Rettore Seminario assessore turismo, Massimo Castellana, presidente Pro Loco, Crocetta Federico,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here