“SE VUOI IL MIO PARCHEGGIO PRENDI IL MIO HANDICAP”, 20 i cartelli segnaletici che verranno installati in città ascoltiamo l’assessore Gianni Tuttolomondo, la IENA Silvio Schembri, l’attore Luigi Corbino, ed il sindaco Franco Miccichè 🎥




Sono venti i cartelli segnaletici che verranno installati in città nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro l’occupazione abusiva degli stalli riservati ai diversamente abili. “SE VUOI IL MIO PARCHEGGIO PRENDI IL MIO HANDICAP” è lo slogan che campeggia nei segnali che verranno affissi nei parcheggi gialli. L’iniziativa è dell’assessore Gianni Tuttolomondo, che ha competenza dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il sindaco Franco Miccichè, il presidente del Soroptmist Club Olga Milano, i rappresentanti delle associazioni e gli imprenditori che hanno sostenuto il progetto e donato parte della segnaletica. Per l’occasione stamattina a Palazzo dei Giganti erano presenti il giornalista delle Iene Silvio Schembri e l’attore Luigi Corbino, già protagonista di uno spot di sensibilizzazione sempre in tema di rispetto delle regole e dei parcheggi riservati ai diversamente abili. Video di Giovanna Neri