Lettera di una giovane coppia agrigentina che ha perso il figlioletto di soli sei mesi



Una giovane coppia agrigentina che ha perso il figlioletto di soli sei mesi ha scritto una lettera al personale dell’Unità di terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Agrigento, “per le amorevoli cure ricevute e per la professionalità dei sanitari” durante il ricovero del loro piccolo. Ascoltiamo il primario, il dottore Adriano Azzali, al microfono di Giovanna Neri #in3minuti @in3minuti.it