LA TRAGEDIA DI UN PERSONAGGIO #Agrigento, #Estate2018, #FestivaldAutore. Gianluigi Cristiano al microfono di Enza Di Vita

0
556

LA TRAGEDIA DI UN PERSONAGGIO #AgrigentoEstate #Festivaldautore. Gianluigi Cristiano al microfono di Enza Di Vita

LA TRAGEDIA DI UN PERSONAGGIO ha debuttato ieri sera, giovedì 16 agosto, al Museo Archeologico Regionale Pietro Griffo nell’ambito di “Agrigento Estate – Festival d’Autore”, cartellone eventi proposto da Coopculture che cura i servizi del Parco. Lo spettacolo ha inaugurato la stagione dei musei che ritornano a prendere vita (questa sera, 17 agosto, ore 21:00, NUEVO PIAZZOLLA PROJECT). Un museo, quello di Agrigento, sempre più in linea con gli standard europei grazie alla gestione attenta di Coopculture che ne cura la valorizzazione, rendendolo uno dei siti più all’avanguardia del vecchio continente. Lo spettacolo, prodotto da UBI Ensemble, è il frutto di un intenso lavoro di ricerca narrativa e compositiva in cui la parola, la musica e la danza si fondono armoniosamente insieme dando vita ad un prodotto artistico, articolato e complesso, di grande impatto emotivo che ha letteralmente ipnotizzato il pubblico. Basato sul testo “Elena” di Ghiannis Ritsos, lo spettacolo rende omaggio al recente ritrovamento del teatro ellenistico di Akragas facendolo rivivere, dopo secoli di oblio, insieme ai personaggi che ne hanno calcato la scena. Irene Ientile (voce), Ornella Cerniglia (pianoforte e tastiera), Nicola Mogavero (fiati), Marcella Napolitano (violino e viola), Gianluigi Cristiano (chiatarre e basso), Simona Malato (voce recitante), Silvia Giuffrè (coreografie), Petra Trombini (luci, real time art-work, Giuseppe Rizzo (suono, real time processing e soundscapes), Carolina Vasconcelos (grafica). Gianluigi Cristiano al microfono di Enza Di Vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here