Io attacco Lillo Firetto? Ma no, voglio vivere in una città… normale 1.1 Di Camillo Bosio. #AGRIGENTO 2018

0
6493

Io attacco Firetto? Ma no, voglio vivere in una città… normale!
#AGRIGENTO 2018
Sindaco Lillo Firetto, viviamo in una città invasa da spazzatura ed erba, spazzatura lasciata per strada è vero…ma anche spazzatura che “vola” dai gasoloni ed in questo caso la responsabilità è tua; la città è una vergogna, viviamo una città SPORCHISSIMA! Sindaco, mantieni le promesse, FAI TOGLIERE LA SPAZZATURA DALLE STRADE!
#AGRIGENTO 2018
Sindaco, ogni volta ci racconti che non CI SONO soldi…ma basta! Lo sapevano da anni anche i bambini che siamo “dissestati”, lo sapevi anche tu al momento della candidatura e TI SEI CANDIDATO e HAI STRAVINTO e ora devi AMMINISTRARE con quello che (NON) HAI!
#AGRIGENTO 2018
SINDACO, ti do un suggerimento: manda tutti gli assessori a casa, tutti meno l’assessore al bilancio (CHIUNQUE SIA)…CREA UN TESORETTO, spendilo per sistemare le strade.
Sindaco, apri le strade, tieni pulita la città, rendi AGRIGENTO UNA CITTA’ normale…LASCIA PERDERE I SOGNI!
#AGRIGENTO 2018
Sindaco, la volta scorsa il mio video/consiglio/sfogo ha fatto più di 8.000 (ottomila) visualizzazioni sul sito, ho ricevuto più di 100 tra messaggi, email e telefonate da parte di conoscenti e sconosciuti…tutti d’accordo con me, con la richiesta di vivere in una città normale…LA GENTE è STANCA!
#AGRIGENTO 2018
Di Camillo Bosio

Sindaco Lillo Firetto, imperatore, ci hai presi in giro, che delusione. Di Camillo Bosio

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here