Intangibile in Tangibile, concerto di musica Etnica con Eugenio Bennato, Alfio Antico, Pietra Montecorvino e Mario Incudine che ci preannuncia i suoi progetti.

0
312

Intangibile in Tangibile, concerto di musica Etnica con Eugenio Bennato, Alfio Antico, Pietra Montecorvino e Mario Incudine che ci preannuncia i suoi progetti.

Mario Incudine intervista una fan (che voleva fare soltanto una foto) prima dello splendido concerto. Segue intervista a Eugenio Bennato ed Alfio Antico
“Intangibile in tangibile” è il titolo che il Parco archeologico ha voluto dare ad un nuovo progetto in cui la Valle dei Templi, patrimonio materiale “tangibile” dell’Unesco, accoglie nelle sue diverse articolazione il patrimonio immateriale “intangibile”.
Di questo progetto fa parte l’evento che si è svolto ieri sera, 28 settembre, che ha messo insieme esperienze etno-musicali diverse con artisti che partendo dalle eredità culturali da preservare hanno saputo ridefinire e reinventare, attualizzandole, esperienze identitarie diverse legate ai propri territori.
Agrigento, ormai luogo in cui si promuovono i patrimoni immateriali del mondo in particolar modo in occasione del Mandorlo in fiore per la sua centralità nel mediterraneo, diventa anche un luogo di incontro tra tanti artisti del panorama mondiale della musica World ed etnica.
Intangibile in Tangibile, concerto di musica Etnica, Mario Incudine, Eugenio Bennato, Alfio Antico, Pietra Montecorvino, Parco archeologico, Valle dei Templi, patrimonio materiale “tangible”, Unesco, patrimonio immateriale “intangibile”, esperienze etno-musicali, musica World ed etnica, Tempio di Giunone, 28 settembre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here