Hackathon “ROME SPORT TECH”. Trionfa il Liceo G.B.Odierna di Palma di Montechiaro e il 4 novembre…New York.

0
1384

Hackathon “ROME SPORT TECH”. Trionfa il Liceo G.B.Odierna di Palma di Montechiaro e il 4 novembre…New York.
Abbiamo sentito la studentessa Rossana Vitale e la dirigente Annalia Todaro.
La Giuria dell’Hackathon* ha premiato il progetto “Fit in school”, applicazione rivoluzionaria per il cellulare che permette di monitorare l’attività fisica .personale e scolastica favorendo l’interazione fra studenti.
Promotore e punto di riferimento del progetto Prof.Carmelo Ferrara: “Hackathon dello sport e della tecnologia. Esperienza emozionante e formativa che, grazie all’intuito della nostra preside Annalia Todaro , ha permesso ad 8 alunni dell’ I.I.S. “G.B.Odierna” di Palma di Montechiaro (AG) ( Roberto Bongiorno, Milena Conti , Federica Lo Giudice, Angelo Mazza, Calogero MonachelloErika Provenzani, Salvatore Vecchio , Rossana Vitale) di confrontarsi con coetanei di altre Regioni d’Italia. Non una semplice gita a Roma ma una vera e propria maratona mentale che ha permesso ai nostri ragazzi di prendere coscienza dei propri punti di forza e dei propri limiti. Grazie a tutti i miei ragazzi, orgoglioso di voi per le forti emozioni che mi avete regalato e per bellissima vittoria.”

*https://it.wikipedia.org/wiki/Hackathon

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here