“lo stato di agitazione è in stand by” Valerio Alfano al microfono di Danilo Verruso




“Non vogliamo una guerra tra poveri…la Regione non ci sta proteggendo, siamo diventati figli di un Dio minore…lo stato di agitazione è in stand by… abbiamo ricevuto le mensilità di dicembre e la tredicesima, mancano ancora ottobre e novembre” Valerio Alfano rappresentante degli impiegati comunali di Porto Empedocle