Alessandra Clemente è una giovane donna, è figlia di Silvia Ruotolo, vittima innocente della Camorra.

0
378

Alessandra Clemente è una giovane donna, avvocato e assessore alle politiche giovanili Comune di Napoli. È’ figlia di Silvia Ruotolo, vittima innocente della Camorra
L’11 Giugno 1997, infatti, Silvia Ruotolo moriva vittima di una sparatoria in un quartiere della Napoli bene.
Alessandra Clemente insieme al padre decidono di utilizzare il risarcimento economico percepito dal fondo vittime della camorra per realizzare la “Fondazione Silvia Ruotolo”, Onlus che si occupa di integrazione e che sviluppa progetti per recuperare tanti, troppi, giovani nati in quartieri “difficili”. Perché come dice Alessandra “l’odio punisce ma solo con l’amore si cambiano le cose”.
Alessandra Clemente sabato 5 Maggio presso la FARM Cultural Park, ha raccontato la sua storia fatta di impegno Politico, di associazionismo e di buona amministrazione.
Alessandra Clemente al microfono di Roberta Zicari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here