Ad Agrigento ci sono realtà…MAGNIFICAT!

1191

Il coro polifonico “Magnificat”, nato nel 1992 nella Basilica dell’Immacolata di Agrigento, è formato da circa quaranta elementi, diretti dal Maestro Lilia Cavaleri.
Il repertorio, molto vasto e variegato, spazia dalla musica liturgica alla musica classica, da quella popolare alla musica da film, ai gospel. Il direttore canto moderno è Alessandro Patti.
Il coro “Magnificat” ha partecipato a diversi concorsi e rassegne a carattere regionale e nazionale ed ha sostenuto ogni possibile iniziativa a carattere di beneficenza.
Il 19 ottobre 2003, in occasione della solenne “Beatificazione di Madre Teresa di Calcutta”, ha presenziato in qualità di coro guida dell’assemblea, alla celebrazione officiata dal Santo Padre Giovanni Paolo II in San Pietro.
Il 16 dicembre 2010, ha avuto l’onore di ricevere il “Premio Immacolata” per l’intensa attività a carattere spirituale, sociale, culturale ed artistica svolta nella nostra città.
Nel quadro delle iniziative promosse dal teatro Pirandello, in occasione della stagione lirica 2011-2012, ha partecipato il 18 e 19 febbraio 2012 alla messa in scena dell’opera “Bohème” di G. Puccini.
In occasione della XXXIII edizione del “Premio Telamone” svoltosi il 25 novembre u.s., ha ricevuto una speciale targa al merito per i servizi resi alla Comunità siciliana.
Dal novembre 2012 collabora con la banda intercomunale V. Bellini, diretta dal Mo. Carmelo Mangione, con la quale ha animato negli ultimi due anni a Siracusa le messe del raduno regionale dei gruppi “Regina della Pace”; ha eseguito un concerto di canti della passione presso la chiesa del Purgatorio per la Pasqua 2013 ed un concerto, nel mese di luglio nella chiesa di San Michele, in occasione del 70° anniversario del bombardamento della città di Agrigento.