Hanno preso il via questa mattina i lavori di restauro della targa che ricorda il passaggio di Goethe ad Agrigento 📽




Gli interventi, eseguiti dalla restauratrice Marilanda Rizzo Pinna, sono curati dal Parco Archeologico, su iniziativa del Consorzio Turistico Valle dei Templi. La stele bronzea è collocata sulla facciata del palazzo Celauro, nell’omonima via, in una traversa della via Atenea, proprio dove il celebre scrittore e poeta fu ospitato nel 1787 e da dove scrisse alcune delle sue pubblicazioni ispirato dalle bellezze della città. La stele venne posta la nell’aprile del 1987, in occasione del bicentenario della presenza di Goethe ad Agrigento, dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, presieduta allora da Paolo Cilona . Intervista al direttore del Parco Archeologico, Roberto Sciarratta, al presidente del Consorzio Turistico, Emanuele Farruggia, al sindaco di Agrigento Francesco Miccichè e alla restauratrice Marilanda Rizzo Pinna. Video inviato da Giovanna Neri