Consiglio Comunale Straordinario emergenza migranti, ascoltiamo Marilù Caci e Salvatore Bartolotta



Ieri 8 agosto, a Porto Empedocle, al PalaMonacada, si è svolto un Consiglio Comunale Straordinario sui problemi causati dall’emergenza migranti.
Il Consiglio Comunale ha avuto inizio con una lettera aperta, letta dal presidente Caci le cui prime battute recitavano così: “Dove è lo Stato? Dove è l’Europa? Sono queste le domande con le quali intendo dare inizio ai lavori di questo Consiglio straordinario.”
Presente la Giunta Empedoclina e i consiglieri Giuseppe Todaro, Dario Puccio, Salvatore Ersini, Morena Cortelli, Valentina Di Emanuele, Giuseppe Iacono, Salvatore Bartolotta, Rino Lattuca, Michelangelo Bruno Gallo e Alfonso Scimè.
Hanno partecipato Don Leopoldo Argento, Arciprete di Porto Empedocle, i Sindaci dei Comuni di Realmonte, Siculiana, Menfi e Licata e i Deputati Regionali Giovanni Di Caro, Matteo Mangiacavallo e Margherita La Rocca Ruvolo.
Alla fine si è stilato un documento a firma dei consiglieri con cui si chiedono interventi precisi e puntuali al Governo Nazionale.
Interviste di Danilo Verruso